martedì 10 gennaio 2017

Maschera fatta in casa purificante





Buongiorno a tutti!
Scusate la mia assenza, sono stata via qualche giorno e ora sono immersa nello studio.
Tuttavia posto anche qui la ricetta (modificabile tranquillamente, quindi non dovete seguirla al dettaglio), di una maschera che uso ogni tanto (quando ho tempo e voglia e soprattutto quando non ci sono -5 gradi fuori ahah) per purificare il viso.

Preciso che la mia pelle é mista, ha pochi punti neri anzi quasi nulla, ha i pori abbastanza visibili e pochi brufolini di rado per stress. Dunque questa maschera é indicata per chiunque, pelli grasse o secche, anche se servono piccoli accorgimenti (pelli secche poi hanno bisogno di una crema idratante dopo magari per completare il tutto, pelli grasse hanno bisogno di più limone). E in generale non é assolutamente sostituibile a prodotti medici, per chi avesse problemi più importanti diciamo, e nemmeno con una vera e propria pulizia del viso.

Dunque, é una maschera da usare per levigare, pulire, rinfrescare e illuminare la pelle.
La adoro per il semplice fatto che in genere su internet si trovano mille ricette di robe fatte in casa in cui dicono "ingredienti facili da trovare" e invece mettono olio di cocco, semi di non so cosa, aloe... ma diciamocelo sinceramente: chi ha la voglia (a Bologna diciamo "lo sbatto") e il tempo di andare a comprare sti ingredienti per una maschera viso?? Ecco, io no ahah 

Questa la ricetta in inglese che ho pubblicato su Instagram (cercatemi: lana.make.up !).


Dunque:
1. Prendere una ciotolina e versarci 3 cucchiai (può essere anche un'intero barattolino, se volete usarla anche sul collo o in altri punti) di yogourt, tassativamente bianco. Ancora meglio se di quelli naturali (io lo faccio in casa con la yogourtiera, ve la consiglio é davvero facile).

2. Aggiungere un cucchiaio grande o anche due di Miele (dipende quanto pastosa la volete). Può essere sia miele liquido, quello diciamo già messo a bagnomaria, perché si omogenizza meglio, ma se avete quello grezzo, grumoso per intenderci, va bene lo stesso.

3. Impastate impastate impastate.

4. Spremete un limone, o mezzo, nella ciotolina. Insomma dovete regolarvi voi con le quantità mentre mescolate, deve essere né troppo liquido né troppo denso. 

5. Applicate con le mani, con un cucchiaio o qualsiasi cosa vogliate usare, sul viso e decolté.

6. Lasciate agire 15-20 minuti (nessuno vi vieta di tenerla di più) e poi sciacquate con acqua tiepida e asciugate bene il viso.

7. Potete ripetere due volte l'operazione. Anche perché tale impasto NON SI PUò CONSERVARE. Dunque visto che sicuramente ve ne avanzerà, potete usarlo su più parti del corpo o ripeterlo due volte di fila (o farlo anche alla mamma insomma xD).


Fatemi sapere!
La pelle risulta più fresca, luminosa e liscia!!


Baci
Lana <3